BEA: sí al bilancio, ma licenziati i revisori dei conti

inceneritoredesio

BEA, la società che gestisce il forno inceneritore, non rinnova l’incarico di revisore dei conti a Giovanna Ceribelli (nella foto), la nota commercialista che ha scoperchiato il sistema del “malaffare delle dentiere” e dato cosí il via, grazie ai suoi esposti, all’inchiesta che ha portato in carcere, tra gli altri, il consigliere regionale Fabio Rizzi

Read More

Richiesta dimissioni dei vertici della società BEA Spa

dimissioniBEA

Gara a doppio oggetto indetta dalla società partecipata del comune di Desio, BEA Spa. VISTA la delibera del consiglio comunale del 17 dicembre 2015 in cui si invitavano la Presidente ed il Consiglio di Amministrazione di BEA Spa — viste le gravi irregolarità contestate alla Società relative alla gara a doppio oggetto — a prendere

Read More

Gara doppio oggetto di BEA: alcune considerazioni

Le incongruenze sollevate dal Movimento 5 Stelle sulla gestione di BEA e sulla gara a doppio oggetto riferito alla nuova turbina dell’inceneritore di Desio, non sono certo una novità, né tanto meno sono farina del sacco dei pentastellati. Le questioni più importanti erano state già messe nero su bianco dal Collegio sindacale di BEA, organo

Read More